ESCURSIONE NEL SINIS

Lungo la costa e possibile seguire numerosi percorsi naturalistici che permettono di apprezzare la varietà del paesaggio della penisola del Sinis. I percorsi si articolano dalle falesie di Capo San Marco fino alle spiagge quarzifere raggiungibili proseguendo verso nord. È inoltre possibile osservare la varietà di vita rappresentata dallo stagno di Cabras, popolato da varie specie di uccelli acquatici, tra i più importanti il fenicottero rosa.

Sono inoltre presenti numerosi siti archeologici, tra i quali l’antica città, punica prima e romana poi, di tharros nelle cui vicinanze, presso Capo San Marco si trova anche la necropoli punica. Nel territorio si trovano anche numerose torri costiere di epoca spagnola e nel piccolo borgo di San Giovanni di Sinis, la chiesa paleocristiana dedicata al santo la cui prima edificazione risale al VI secolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...